JEFF ROWLAND MODEL 102

VI PARLO DI UN AMPLIFICATORE JEFF ROWLAN DI RIDOTTISSIME DIMENSIONI.

SI TRATTA DI UN FINALE IN CLASSE "D" DA 100 WATT PER CANALE. COSTRUITO SECONDO I DETTAMI DELLA CASA AMERICANA CON IL MEGLIO DEL MEGLIO DELLA COMPONENTISTICA, A COMINCIARE DAL CASE CHE OLTRE CHE BELLO E' ANCHE PIACEVOLE DA TOCCARE.

SARA' PERCHE' HO PIU' DI 50 ANNI, MA SENTIRE UN FINALE DA 100 WATT PER CANALE CHE PESA POCO PIU' DI UN PACCO DI PASTA MI PIACE POCO. MA POI APPROFONDISCO E LEGGO TUTTO CIO' CHE IL WEB HA DA DIRE SULLA CLASSE "D" E COMINCIO A CAPIRE IL PERCHE' DEL PESO.

RESTO IN OGNI CASO SCETTICO, MA GLI INGRESSI BILANCIATI ED I PODEROSI MORSETTI PER LA CONNESSIONE AI CAVI DI POTENZA MI LASCIANO SBALORDITO PER LA LORO QUALITA' E "PRESUNZIONE" RISPETTO ALLE DIMENSIONI ED AL PESO DI QUESTO OGGETTINO.

L'HO COLLEGATO IN MANIERA VOLANTE AL MIO IMPIANTO DEL MOMENTO E SONO RIMASTO PER UN ATTIMO SENZA PAROLE.

NON TANTO PER LA QUALITA' PUR ECCELLENTE, ANCHE SE NON HO APPROFINDITO MOLTO LA CONOSCENZA CON IL PEZZO, QUANTO PER LA REALE POTENZA SVILUPPATA NELLA PIU' TOTALE ASSENZA DI CALORE!!!!

SUONA, SUONA BENE, SUONA SUBITO, SENZA WARMUP! E' INCREDIBILE, PER UN ATTIMO HO IMMAGINATO DI STRUTTURARE UN IMPIANTO HOME THEATRE CON 3 O 4 DI QUESTI GIOIELLINI, MA POI, COME HO DETTO, L'ETA' HA AVUTO IL SOPRAVVENTO.

PURTROPPO PER ME UN AMPLIFICATORE E' TANTO BUONO QUANTO PESA! NON E' UNA REGOLA, E' LA MIA REGOLA, HO SEMPRE VALUTATO IL PESO PRIMA DI FARE UNA SCELTA, SPECIALMENTE PER QUELLO CHE ATTIENE ALLE AMPLIFICAZIONI. INFATTI A RIPROVA DI QUANTO DICO, OGGI HO UN FINALE MCINTOSH MC602 CHE PESA LA BELLEZZA DI 71 KG.!!!

DEVO COMUNQUE RICONOSCERE CHE COME PER L'INFORMATICA, CON L'AVVENTO DI HARD DISK A STATO SOLIDO, ANCHE LE AMPLIFICAZIONI, CON IL PROGRESSO TECNOLOGICO, DIVENTERANNO SEMPRE PIU' PICCOLE E PIU' LEGGERE.

NON CI POSSO FARE NIENTE, MA IO ANCORA MI CONSOLO E SONO FELICE CON I 71 KG. DEL MIO MCINTOSH.

NON DARO' GIUDIZI O ESPRIMERO' PARERI AL RIGUARDO.

HO RACCONTATO SOLO LA MIA ESPERIENZA CON QUESTO FINALINO IN CLASSE "D" DI JEFF ROWLAND, DA SEMPRE UN PIONIERE E UN ANTICIPATORE DEI TEMPI IN FATTO DI TECNOLOGIA.

PER QUESTO SONO PIU' CHE CERTO CHE QUESTA CLASSE DI AMPLIFICATORI, NEL PROSSIMO FUTURO, FARA' PARLARE DI SE.

LE PREMESSE CI SONO:


- ALTISSIMA EFFICIENZA ENERGETICA

- BASSISSIMO SE NON INESISTENTE CALORE DISPERSO

- IMMAGINO PER QUESTO, ANCHE RIDOTTI CONSUMI DI ENERGIA

- ANCHE SE PER ME NON LO E' E NON LO SARA' MAI, IL PREGIO DELLA RIDUZIONE DELLE MASSE E DEGLI INGOMBRI CON CONSEGUENTE OTTIMIZZAZIONE DEGLI SPAZI E LA FACILITA' DI INSERIMENTO IN AMBIENTE.


CHE DIRE ALTRO, ASPETTIAMO E VEDIAMO CHE SUCCEDE.