BRYSTON BP-60R

Il Canada è un grande Paese, dicono che ci sia la miglior qualità della vita sul pianeta, il miglior wellfare e tante altre cose belle, a cominciare dalla natura.

La Bryston è una azienda canadese, seria come probabilmente è seria le gente che vive al nord del mondo (e lo dico da terrone quale sono)....che produce da decenni, sistemi di amplificazione tanto raffinati quanto potenti.

A volte quando non si riesce a pilotare un diffusore, non resta che scegliere in casa Bryston, sia tra i finali stereo che tra i paurosi mono, delle vere e proprie "saldatrici" in grado di smuovere anche le pietre.

Questo BP60r è un integrato, credo l'entry level della maison, ma non per questo povero o poco performante, anzi, a dispetto di un'immagine molto slim, una volta acceso e connesso mostra subito i muscoli di cui è dotato.

100 watt su 4 ohm che diventano 60 su 8, ma con tanta di quella corrente da far dimenticare sia il dato di potenza, che la sua dimensione.

Come detto sopra la Bryston è famosa per i suoi amplificatori che non si inginocchiano davanti a nulla e non fa certo eccezione questo "piccoletto" che ha energia da vendere e soprattutto suona bene, ma bene davvero!

Tre ingressi linea, un phono MM, un tape, la separazione tra pre e finale e le uscite per una coppia di diffusori sono il corredo di input & output di questo gioiellino.

Il frontale, molto minimal, in spesso alluminio (oltre 1 cm.) ben lavorato e spazzolato a grana grossa, è caratterizzato da tre grandi manopole che, cominciando da sinistra regolano gli ingressi, il bilanciamento ed il volume.

Completano il frontale l'interruttore di accensione sulla destra, la commutazione per l'eventuale tape sulla sinistra e subito li vicino, l'ingresso per una cuffia, che, all'inserimento, disconnette i diffusori.

Da notare il logo inciso nell'alluminio del frontale, una cosa molto bella quanto costosa da realizzare, piuttosto che al solita targhetta in plastica incollata o la scritta verniciata, un particolare apparentemente insignificante ma che fa capire di cosa stiamo parlando.

La qualità si percepisce al tatto, maneggiandolo ed usandolo, ma quello che davvero non ci si aspetta è il suono, tanto potente quanto raffinato, veloce, dinamico, neutro da far impallidire amplificazioni di costo di molto superiore, con tutto che anche questo apparecchio non è davvero a buon mercato.

La qualità si paga e per fortuna, qui si viene ripagati da una robustezza incredibile ed un suono davvero piacevole, mai affaticante.

Un bel prodotto, complimenti a casa Bryston, un integratino che non sfigurerebbe in nessun contesto in cui lo si vada ad inserire, capace, potente quanto basta senza troppi fronzoli e un bel suono, un buon suono e basta.

Canadesi sono anche i disaccoppiatori ISOACOUSTICS GAIA I che uso sotto i miei diffusori JAMO R909.

BRYSTON BP 60R

Amplificatore integrato, 4 ingressi linea, barra di registrazione, separazione pre/finale, 2 x 60 Watt RMS su 8 ohm, 2 x 100 Watt RMS su 4 ohm, frontale argento o nero. Comando a distanza opzionale. Ingresso phono MM.

Disponibile anche con frontale da 19" (483 mm) su richiesta.

Dimensioni (LxAxP): 431,8 x 57 x 267 mm. Peso 7,5 kg

Listino € 6.555,00.