YAMAHA DSP AZ1

INTEGRATO YAMAHA DSP AZ1 BELLO, GROSSO, POTENTE, PESANTE, BEN COSTRUITO E BEN SUONANTE. QUESTO MOSTRO DELLA CASA NIPPONICA HA PROPRIO TUTTO, TUTTO QUELLO CHE SERVE A FAR FUNZIONARE UN IMPIANTO HOME THEATRE DI UN CERTO LIVELLO.

CERTO NON HA LE PRESE IN E OUT HDMI, MA CHI SE NE IMPORTA, TANTO IO COLLEGO LE SORGENTI DIRETTAMENTE AL VIDEO, CHE SENSO HA PASSARE PER L'AMPLIFICATORE, OLTRE A NECESSITARE UN ALTRO CAVO PER SORGENTE, C'E' SICURAMENTE UNA PERDITA DI INSERZIONE.

L'AUDIO LO FACCIO PASSARE CON CAVI OTTICI O COASSIALI A SECONDA DEI CASI E COSI' RISOLVO. DI CONTRO QUESTO AMPLIFICATORE HA MOLTO ALTRO DA OFFRIRE, PRIMA FRA TUTTI UNA QUALITA' SONORA DEGNA DEL NOME CHE PORTA ED POI UNA INFINITA POSSIBILITA' DI REGOLAZIONI CHE CULMINA CON QUELLA DI EQUALIZZARE A PIACIMENTO OGNI CANALE INDIPENDENTEMENTE DAGLI ALTRI.

IO L'HO ACQUISTATO QUANDO HO DECISO DI VENDERE TUTTO L'IMPIANTO HOME THEATRE DELLA ROTEL, CHE TROVATE RECENSITO PEZZO PER PEZZO. DECISIONE MOTIVATA DALL'ESIGENZA DI FARE UN PO DI CASSA PER FARE ALTRI ACQUISTI, MA ANCHE DI SEMPLIFICARMI UN PO LA VITA E RIDURRE I CAVI CHE PASSANO PER LA MIA LIBRERIA.

HO COMINCIATO A CERCARE TRA ONKYO, DENON E YAMAHA E SUBITO MI E' BALZATO ALL'ATTENZIONE QUESTO DSP AZ1. L'HO PAGATO 600,00 EURO, PENSATE E' UN PEZZO CHE QUANDO E' USCITO NE COSTAVA OLTRE 4000!!!!

DOPO AVERLO PROVATO ED ESSENDO A TUTT'OGGI IL MIO AMPLIFICATORE PER QUANTO RIGUARDA L'HOME THEATRE, MI SENTO DI CONSIGLIARLO A TUTTI QUANTI VOGLIANO UN INTEGRATO IN GRADO DI FARE "TUTTO", CON ADEGUATA POTENZA, AFFIDABILITA' E QUALITA' AD UN COSTO TUTTO SOMMATO ACCESSIBILISSIMO. ALTAMENTE CONSIGLIATO.